Crea sito

Manchester City campione d’Inghilterra, festa Guardiola: ‘La vittoria più difficile di tutte’



L’allenatore commenta la vittoria del titolo dopo il ko dello United contro il Leicester: “Si è trattato di una stagione e una vittoria del titolo senza precedenti, le più complicate di tutte. Ce le ricorderemo per sempre. Per noi è il traguardo più complicato. Vincere la Champions? Contribuiremmo a scrivere un nuovo, bellissimo capitolo nella storia del club”

UNITED KO COL LEICESTER: MANCHESTER CITY CAMPIONE

Si è trattato di una stagione e una vittoria del titolo senza precedenti, le più complicate di tutte. Ce le ricorderemo per sempre”. Pep Guardiola si gode la vittoria della Premier League 2020/21 da parte del suo Manchester City ma non nasconde le difficoltà affrontate in un’annata diversa dalle altre a causa del Covid. Terzo titolo vinto in quattro stagioni alla guida dei Citizens (dopo aver vinto tre campionati spagnoli e altrettanti campionati tedeschi), decimo trofeo della gestione Guardiola. “Sono orgoglioso di essere l’allenatore di questo gruppo di giocatori – ammette ai microfoni del club- questo trionfo è anche merito di ogni membro del nostro staff tecnico, che ha lavorato instancabilmente dietro le quinte per assicurarsi che ai giocatori non mancasse nulla”.

“Vittoria dedicata a Colin Bell”

approfondimento


Guardiola, ecco il 31° titolo: i trofei vinti

L’allenatore catalano definisce il suo gruppo di lavoro “speciale. Abbiamo mostrato una grande costanza in una stagione ricca di difficoltà. Abbiamo giocato praticamente ogni tre giorni, devi dimostrare di essere il migliore ogni settimana se vuoi vincere questa competizione“. Nei ringraziamenti Guardiola non dimentica “tutto lo staff che lavora dietro le quinte che lavora per rendere questo club sinonimo di successo”. La speranza, al termine della stagione più dura, è di “poter festeggiare – aggiunge la guida del City – insieme ai nostri tifosi un giorno non troppo lontano. Nei nostri momenti più difficili, ci hanno fatto comunque sentire la loro presenza e il loro amore”. La dedica è per “Colin Bell (leggenda del club, scomparso il 6 gennaio a 74 anni, ndr) e la sua famiglia”.

“Champions? Scriveremmo nuovo capitolo”

vedi anche


City campione, lo spettacolare video dal drone

La stagione del City, passata per vittoria della Coppa di Lega e della Premier, non è però finita qui. Nel mirino c’è la finale di Champions League contro il Chelsea: “Se dovessimo vincere la Champions – ammette Guardiola – contribuiremmo a scrivere un nuovo, bellissimo capitolo nella storia del club. Ma all’inizio di ogni stagione la Premier League è il titolo più importante per noi. Solo essendo il migliore, settimana dopo settimana, puoi vincere questa competizione. Si tratta di un enorme successo”.



Source link