Crea sito

Hoffenheim Leverkusen 0-0, gol e highlights di Bundesliga



Un punto a testa nella gara che metteva di fronte Hoffenheim e Bayer Leverkusen. Di certo il match non passerà alla storia come un divertentissimo 0-0. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Oggi le difese hanno disinnescato gli attacchi, che però non erano oliati a dovere. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Entrambe infatti non hanno scollinato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l’esito della sfida.

Poco impegnati entrambi i portieri: Lukás Hrádecky (Bayer Leverkusen) non ha effettuato interventi degni di nota, mentre Oliver Baumann (Hoffenheim) è stato chiamato in causa in 3 occasioni.

Il Bayer Leverkusen ha effettuato più tiri nello specchio della porta (3), zero per l’Hoffenheim. La partita è stata avara di emozioni con entrambe le squadre che non hanno praticamente quasi mai concluso verso la porta avversaria, l’unica degna di nota è stata quella di Charles Aránguiz per il Bayer Leverkusen.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (524-404): si sono distinti Edmond Tapsoba (85) e Sven Bender (74). Per i padroni di casa, Stefan Posch è stato il giocatore più preciso con 73 passaggi completati.

Nell’Hoffenheim, il centrocampista Ryan Sessegnon è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 16 totali). Il difensore Sven Bender è stato invece il più efficace nelle fila del Bayer Leverkusen con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).

Hoffenheim: O.Baumann (Cap.), K.Akpoguma, C.Richards, S.Posch, F.Grillitsch, S.Rudy, C.Baumgartner, P.Kaderábek, Ryan Sessegnon, R.Skov, I.Bebou. All: Sebastian Hoeneß
A disposizione: I.Belfodil, H.Nordtveit, A.Kramaric, G.Rutter, M.Dabbur, P.Pentke, M.John, D.Samassékou, M.Bogarde.
Cambi: A.Kramaric <-> S.Rudy (38′), G.Rutter <-> R.Skov (78′), H.Nordtveit <-> K.Akpoguma (88′)

Bayer Leverkusen: L.Hrádecky, Sven Bender, E.Tapsoba, T.Jedvaj, C.Aránguiz (Cap.), M.Diaby, Wendell, E.Palacios, L.Alario, K.Demirbay, F.Wirtz. All: Hannes Wolf
A disposizione: N.Amiri, A.Dragovic, L.Grill, L.Bailey, P.Schick, D.Sinkgraven, K.Bellarabi, J.Frimpong, J.Tah.
Cambi: P.Schick <-> L.Alario (58′), N.Amiri <-> F.Wirtz (58′), J.Frimpong <-> K.Demirbay (71′), L.Bailey <-> M.Diaby (86′)

Ammonizioni: C.Baumgartner, W.Nascimento Borges

Stadio: PreZero Arena
Arbitro: Dr. Matthias Jöllenbeck

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale



Source link