Crea sito

Celta Siviglia 3-4, gol e highlights di Liga spagnola



Non ci si è per nulla annoiati nel vedere in campo Siviglia e Celta Vigo. Le due squadre si sono affrontate senza esclusione di colpi e con le difese che sono state sovrastate dagli attacchi avversari. I due allenatori non saranno stati contentissimi della gestione difensiva ma chi ha visto la partita non si sarà di certo lamentato per i ‘troppi gol’ segnati. La storia della partita ci dice che c’è anche stata una rimonta finale da parte del Siviglia di Julen Lopetegui. A un certo punto del match infatti la situazione vedeva il Celta Vigo condurre per 3-2 grazie alla rete siglata da Brais Méndez. Lo svantaggio non ha abbattuto il Siviglia che si è riversata in attacco ma Navas e compagni non hanno solo pareggiato i conti ma hanno anche trovato il gol che ha completato una splendida rimonta. I tre punti sono arrivati grazie alla rete di Papu Gómez.

Il Siviglia è riuscito a passare in vantaggio con Jules Koundé al 7°, il Celta Vigo ha risposto con due gol in sequenza (dopietta di Iago Aspas). Il Siviglia ha pareggiato l’incontro con Fernando portando il risultato sul 2-2, ma il Celta Vigo è riuscito nuovamente a portarsi avanti e segnando il gol con Brais Méndez. Il Siviglia ha ripreso la partita in mano grazie an Ivan Rakitic al 60°.

Assieme al risultato finale, il Siviglia ha avuto un maggior possesso palla (57%), e ha effettuato più tiri (13-12). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (2-5).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (419-283): si sono distinti Koundé (51), Fernando (49) e Diego Carlos (48). Per i padroni di casa, Suárez è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi riusciti.

Jesús Navas nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Siviglia con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Celta Vigo è stato Iago Aspas a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, tutte nello specchio della porta.
Nel Siviglia, il difensore Acuña è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 19 totali). Il centrocampista Suárez è stato invece il più efficace nelle fila del Celta Vigo con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10).

Celta Vigo: I.Villar, J.Fontán, H.Mallo (Cap.), A.Martín, J.Aidoo, R.Tapia, D.Suárez, B.Méndez, Nolito, Santi Mina, I.Aspas. All: Eduardo Coudet
A disposizione: N.Araújo, Fran Beltrán, K.Vázquez, P.Sequeira, F.Ferreyra, D.Juncà, M.Baeza.
Cambi: F.Ferreyra <-> S.Mina Lorenzo (27′), F.Beltrán <-> F.Ferreyra (83′), M.Baeza <-> M.Agudo Durán (86′)

Siviglia: Y.Bounou, M.Acuña, Diego Carlos, J.Koundé, J.Navas (Cap.), I.Rakitic, Fernando, J.Jordán, Suso, Y.En-Nesyri, L.Ocampos. All: Julen Lopetegui
A disposizione: Luuk de Jong , M.El Haddadi, A.Vidal, Javi Díaz, Ó.Torres, N.Gudelj, Papu Gómez, T.Vaclik, F.Vázquez, K.Rekik, Ó.Rodríguez, S.Gómez.
Cambi: L.de Jong <-> Y.En-Nesyri (64′), Ó.Torres <-> J.Jordán (64′), A.Gómez <-> J.Fernández Saez (67′), N.Gudelj <-> I.Rakitic (86′)

Reti: 7′ Koundé (Siviglia), 20′ (R) Aspas (Celta Vigo), 23′ Aspas (Celta Vigo), 35′ Fernando (Siviglia), 43′ Méndez (Celta Vigo), 60′ Rakitic (Siviglia), 76′ Papu Gómez (Siviglia).
Ammonizioni: J.Koundé, D.Santos Silva, I.Aspas, H.Mallo, B.Méndez

Stadio: Balaídos
Arbitro: Alejandro José Hernández Hernández

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale



Source link